La Biblioteca Perduta dell’Alchimista!!!

image
È la primavera del 1227 e la regina di Castiglia è scomparsa in modo misterioso. Strane voci corrono per il regno e alcuni parlano di un intervento del Maligno. L’unico in grado di risolvere l’enigma è Ignazio da Toledo, grande conoscitore dei luoghi e delle genti grazie ai suoi numerosi viaggi tra Oriente e Occidente e alla sua capacità di risolvere arcani e antichi misteri. A Córdoba, dove Ignazio viene convocato, incontra un vecchio magister che gli parla di un libro che tutti stanno cercando e che potrebbe dargli indizi sull’accaduto. Ma il giorno dopo verrà trovato morto avvelenato. Le ricerche del mercante di reliquie partono subito fino al rinvenimento del mitico Turba philosophorum, un manoscritto attribuito a un discepolo di Pitagora, che conserva l’espediente alchemico più ambito al mondo: la formula per violare la natura degli elementi.

Intrigante e avvolgente fin dalle prime battute… anche il sequal del “Mercante di Libri Maledetti” è un romanzo che vi trasporterà e vi coinvolgerà nelle avventure del mercante di Toledo, e della sua compagnia. Alla ricerca della “Conoscenza”, Ignazio da Toledo non delude il suo pubblico, resta fedele alla propria smania di sapere, che in questa avventura lo porterà alla scoperta della biblioteca dell’alchimista e a tante altre peripezie. Ogni qual volta finirete un capitolo, vi verrà voglia di leggere quello successivo. Un romanzo ben fatto, come il precedente del resto.

“La mia non è propaganda”, è semplicemente un modo per condividere il mio pensiero sul libro letto,
commentarlo e discuterne insieme, qualora lo vogliate.

Sinceramente….. il vostro —> ElSannio!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...