Il Tiranno di Roma

Crisso è uno schiavo. L’unico modo che ha per conquistare la libertà è entrare a far parte della guardia privata del vecchio Gaio Mario, nemico storico di Silla. Diventato un soldato, Crisso potrà conoscere una vita diversa, e partecipare all’assedio di Roma al fianco di uno dei più grandi condottieri di tutti i tempi. Ma all’interno della città dilaniata dalle guerre civili, il Senato resiste agli assalti, convinto dal console Ottavio, tenace sostenitore dell’ordine costituito. La sua schiava, Giunilla, segue le vicende del padrone e dell’Urbe con trepidante attesa. Quando alla fine gli assediati sono costretti a cedere, seguono giorni di terrore, di stragi e vendette. E i destini di Crisso e Giunilla si intrecciano in una spirale sempre più drammatica.

Una Storia avvincente, fatta di battaglie, generali, schiavi, dove non manca l’amore. Una storia d’amore ci vuole sempre per condire al meglio ogni racconto. Una storia che, per chi è amante del genere, la troverà molto semplice, di facile lettura e anche molto scorrevole. Una storia che vi lascerà, a tratti, con il fiato sospeso per le avventure che vivrà l’eroe di questa storia.

“La mia non è Propaganda”, è semplicemente un modo per condividere il mio pensiero sul libro letto, commentarlo e discuterne insieme, qualora lo vogliate.

Semplicemente….. il vostro –> ElSannio!!!

Annunci

4 pensieri su “Il Tiranno di Roma”

  1. nooooooooooooooooooooooooooooo incredibile, ha scritto tutti quei libri?? ma chi li compra vorrei sapere!!! bhaaaa perciò la cultura in Italia se ne va a farsi friggere, e capisco anche perché sempre meno italiani si avvicinino al mondo della lettura.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...